Responsabilità sociale e tutela dell'ambiente

Responsabilità nella catena di produzione
Ecco ciò che facciamo per garantire che i prodotti Patagonia vengano realizzati in condizioni di lavoro umane, sicure, eque e legali lungo tutta la catena di produzione – qui troverete anche alcune informazioni di base su come Patagonia è arrivata dove si trova oggi.

Prosegui la lettura

Donazioni ambientaliste e supporto agli attivisti
Patagonia devolve l'1% dei propri profitti per sostenere organizzazioni ambientaliste in tutto il mondo, finanziando gli attivisti che lottano per la tutela dell'ambiente nei paesi e nelle comunità dove Patagonia è coinvolta in prima persona.

Prosegui la lettura

Diventare un'azienda responsabile
Non possiamo proporre Patagonia come un modello di azienda responsabile.
Non facciamo tutto quello che un'azienda responsabile può fare. In questo articolo vi raccontiamo come ci siamo resi conto delle nostre responsabilità socio-ambientali e come abbiamo iniziato ad agire spinti da questa consapevolezza.

Prosegui la lettura

Common Threads Partnership
Il nostro Common Threads program si è ampliato. Non si limita più a un semplice programma dedicato al riciclo, ma è diventato il nostro prossimo passo nella riduzione dei consumi, nello sfruttare al massimo gli indumenti e le attrezzature senza sprechi e nel condividere ciò che impariamo durante il cammino.

Prosegui la lettura

The Footprint Chronicles®: La nostra catena di produzione
Consultate il nostro sito Footprint Chronicles® nella sua veste completamente rinnovata. L'obiettivo è offrire la massima trasparenza possibile sulla nostra supply chain per agevolare la riduzione dell'impatto socio-ambientale negativo creato dai nostri prodotti.

Prosegui la lettura

The Responsible Economy, la nuova campagna ambientalista di Patagonia, mette in discussione il presupposto secondo il quale un’economia improntata alla crescita e basata su consumi sempre più massicci sia necessaria per una società prospera. Esamineremo quale potrebbe essere l’identikit di un’economia più responsabile, un’economia che consenta alle comunità di prosperare in modo sano, che crei lavoro con uno scopo e che prenda dalla natura solo ciò che essa è in grado di reintegrare.

Prosegui la lettura