TIM DAVIS

Conferenza Tools for Grassroots Activists

"Non è un movimento se si resta seduti immobili. Occorre continuare ad andare avanti".
–Deb Callahan, Road Trip Nation

Nel 1994, abbiamo organizzato la nostra prima conferenza per piccoli gruppi di attivisti, invitando alcuni tra gli esponenti con maggiore esperienza nell'ambito delle organizzazioni ambientaliste a partecipare alla formazione dei membri di alcune associazioni e gruppi a tutela dell'ambiente sostenuti da Patagonia. Abbiamo chiesto loro di condividere esperienze e consapevolezza per ispirare una nuova leva di individui impegnati a lottare per la salvaguardia del mondo naturale.

Gli strumenti di cui gli attivisti ambientali hanno bisogno per attirare altre persone, pubblicizzare le problematiche, comunicare con gli enti sovvenzionatori e ispirare i cittadini ad agire concretamente sono essenzialmente molto simili a quelli utilizzati quotidianamente da Patagonia per vendere abbigliamento e attrezzature. Per essere incisivi nel competitivo mondo di oggi, dove tutto cambia alla velocità della luce e dove la tecnologia ha un peso preponderante, è necessario sviluppare strategie, comunicare i messaggi in modo chiaro e mettere a punto campagne pubblicitarie utili e dai costi contenuti. Non si può essere efficaci senza avere a disposizione i giusti strumenti.

Patagonia ha coperto tutte le spese della conferenza – formazione, vitto e alloggio – chiedendo ai partecipanti di portare in cambio le loro storie, passioni ed idee. Il livello di gradimento di coloro che hanno partecipato alla prima conferenza è stato tale da indurci a ripetere l'evento ogni 18 mesi. (Di recente, abbiamo deciso di proporre la conferenza ad anni alterni). Ad oggi, più di 1000 attivisti si sono uniti a noi.

Nell'ottobre 2009, abbiamo organizzato l'XI edizione della Tools Conference allo Stanford Sierra Camp, South Lake Tahoe. Esperti di formazione del mondo non-profit e di Patagonia hanno condiviso le proprie vicende, informazioni, esperienze sul campo con i partecipanti. Gli argomenti affrontati includevano strategie per l'organizzazione di campagne, tecniche per la raccolta di fondi, sollecitazione dei gruppi di attivisti e strategie di comunicazione per diffondere i messaggi in modo chiaro ed incisivo.