Favolosamente morbida e naturalmente traspirante e calda anche se bagnata, la lana merino regola la temperatura corporea, è straordinariamente calda in rapporto al suo peso, è resistente agli odori ed elasticizzata. La nostra lana merino proviene da allevamenti di pecore gestiti in modo sostenibile nelle praterie della Patagonia. La sottoponiamo ad un lavaggio leggero per una maggiore morbidezza e per evitarne il restringimento, senza utilizzare cloro, un agente chimico in grado di produrre pericolose tossine a seconda di come viene utilizzato. Mescoliamo la lana merino con poliestere completamente riciclato per donare al tessuto resistenza, traspirabilità e tempi di asciugatura senza precedenti rispetto ai capi realizzati al 100% in lana merino.

Nel corso degli anni abbiamo sperimentato una serie di usi della lana merino, come nel caso della nostra linea di capi Performance Baselayer, proposti per un certo periodo di tempo in 100% in lana merino. Nonostante l'alto livello di comfort nei capi finiti, la resistenza degli indumenti realizzati al 100% in lana merino non soddisfaceva i nostri standard qualitativi. Questo ci ha portato inevitabilmente a chiederci se saremmo stati capaci di tener fede alla nostra mission, ossia realizzare i migliori prodotti possibili in termini di qualità senza causare danni inutili (creare prodotti praticamente indistruttibili significa produrre cose nuove a getto continuo, invece di contare su un minor numero di prodotti ma di migliore qualità e quindi più duraturi). Mescolando poliestere riciclato nei nostri capi finiti in lana merino, siamo stati in grado di incrementarne la resistenza in modo significativo.

Ma ci sono altri vantaggi. La miscela di lana e poliestere aumenta la traspirabilità del tessuto e riduce i tempi di asciugatura complessivi. Il capo così realizzato offre una maggiore performance sul campo, è più semplice da gestire, conserva un'eccezionale morbidezza sulla pelle, è naturalmente resistente agli odori e può essere lavato in lavatrice. I nostri tessuti per baselayer in lana merino sono approvati da bluesign® e garantiscono quindi il più alto livello di sicurezza per i consumatori, grazie all'impiego di metodologie e materiali che evitano lo spreco di risorse e riducono al minimo gli impatti negativi su persone e ambiente.

Scoprite perché Patagonia sceglie il trattamento senza cloro e metodi privi di AOX (alogeni organici assorbibili) per creare capi di lana lavabili in lavatrice, come i baselayer in lana merino (****LINK****).
Realizziamo i nostri baselayer in lana merino in tre diversi pesi, adatti a differenti livelli di sforzo fisico e a diverse temperature.
Il Merino 1 Silkweight è il nostro baselayer più leggero in lana merino ed è stato pensato per tenervi comodi, al fresco e all'asciutto in condizioni di caldo da moderato a intenso. Il Merino 1 è realizzato con una miscela di 65% lana merino e 35% fibre di Capilene®.

Il Merino 2 Lightweight è il nostro strato base più versatile ed è stato pensato per tenervi comodi e al caldo durante attività impegnative a basse temperature. Le maglie in Merino 2 sono realizzate con una miscela di 80% lana merino e 20% fibre di Capilene®, mentre i bottoms in Merino 2 offrono una miscela di 77% lana merino, 5% spandex e 18% fibre di Capilene®.

Il Merino 3 Midweight è il nostro baselayer in lana merino ideale quando fa freddo e vi tiene comodi e al caldo durante attività impegnative quando fuori le temperature sono proibitive. Le maglie in Merino 3 sono realizzate con una miscela di 80% lana merino e 20% fibre di Capilene®, mentre i bottoms in Merino 3 offrono una miscela di 78% lana merino, 3% spandex e 19% fibre di Capilene®.