Carrello

Lavaggio

Le istruzioni per il lavaggio sono stampate su un'etichetta bianca all'interno dei nostri indumenti. Seguendo le nostre istruzioni per la cura degli indumenti, garantirete al vostro capo d'abbigliamento e alla vostra attrezzatura una vita lunga e interessante. In generale, il modo migliore per pulire i prodotti Patagonia® è lavarli con acqua calda a basse temperature o in acqua fredda con un detergente delicato (quelli ideali sono non tossici e biodegradabili), lasciandoli distesi ad asciugare.

Per una guida ai simboli di cura dei prodotti FTC che possono comparire sulle etichette dei nostri capi di abbigliamento, fate clic qui. Per scaricare queste informazioni in un file PDF, fate clic qui.

Trattamento rivitalizzante per tessuti idrorepellenti

La maggior parte dei tessuti impermeabili/traspiranti in circolazione è trattata in origine con una finitura idrorepellente a lunga durata (DWR), che impedisce al tessuto esterno di saturarsi, consentendo così alla barriera traspirante di fare il proprio lavoro. Questo rivestimento deve essere rinnovato una volta a stagione, o anche più spesso se il capo interessato viene usato in modo intensivo o viene sottoposto a frequenti lavaggi. Se lo stato esterno non trattiene più l'acqua, è arrivato il momento di applicare una nuova finitura. I nostri prodotti preferiti sono Grangers®, anche se ne esistono altri validi in commercio. Indipendentemente dal prodotto scelto, assicuratevi di usare uno spray per gli indumenti a due strati (con fodera in rete) o un detergente per gli indumenti a tre strati (con un tessuto interno di protezione della barriera). Se non ottenete risultati soddisfacenti, inviateci il capo in questione e lo esamineremo per trovare una soluzione (vedi sezione Resi e cambi).

Eliminazione delle macchie

Per togliere macchie di grasso da una giacca tecnica, inumidire la macchia e sfregare con una piccola quantità di detersivo per piatti. Lavare la giacca con acqua calda e sapone da bucato delicato in abbondanza. Se la macchia permane, tamponarla con una spugna intrisa di detergente liquido neutro (Renuzit® o Carbona®) o con olio minerale, entrambi di facile reperibilità.

Per togliere gomma da masticare o resine da un indumento, raffreddare la parte interessata con ghiaccio, quindi usare un coltello con lama non seghettata per grattare via la sostanza. Immergere quindi l'indumento in una soluzione composta da acqua e aceto bianco e metterlo in lavatrice usando detersivo e un lavaggio a bassa temperatura.

Se avete bisogno di qualche altro suggerimento per la pulizia di macchie difficili, contattateci ai numeri e agli indirizzi riportati nella sezione Contatti.

Pericolo di infiammabilità

Come la maggior parte dei sintetici, i nostri strati esterni, tessuti in fleece e Capilene® bruciano o si sciolgono se esposti a fiamme o a fonti dirette di calore. Non sono ignifughi, quindi NON usateli vicino a fonti dirette di calore o a fiamme.

Guida alla riparazione delle mute

Abbiamo dedicato anni allo sviluppo e ai test sul campo delle nostre wetsuits per garantire un buon equilibrio tra performance e durevolezza. Ma nessuna muta dura per sempre. Quindi se la vostra inizia a mostrare segni di cedimento, consultate questa Guida alla riparazione di una muta per prolungarne la durata per le prossime stagioni. Se avete bisogno di restituirci la muta perché venga riparata, scaricate il Modulo di riparazione per una muta o completate il Modulo di garanzia per una muta.

ironclad guarantee

La garanzia corazzata di Patagonia

Garantiamo tutto quello che facciamo.

Che cosa significano i simboli  ?

Avete qualche problema a decifrare i geroglifici sull'etichetta del vostro indumento? Non temete. La nostra guida ai simboli per la cura dei prodotti FTC vi spiegherà tutto – aiutandovi a mantenere vestiti e attrezzature in ottima forma.